Copertura assicurativa 2015 per le spese sanitarie a favore del Personale in quiescenza ex Banca Toscana

Scaricare modulistica

Copertura assicurativa 2015 per le spese sanitarie

a favore del Personale in quiescenza ex Banca Toscana

Si porta a conoscenza che è stata rinnovata per l’anno 2015 la copertura assicurativa per spese mediche in favore del

PERSONALE IN QUIESCENZA, sia che abbia a suo tempo aderito al “Trattamento Pensionistico Complementare – Sezione a Prestazione Definita” (Pensione Integrativa) e sia al “Trattamento Pensionistico Complementare – Sezione a Contribuzione Definita” (c.d. Zainetto) e delle PERSONE TITOLARI di PENSIONE di REVERSIBILITÀ dell’ex Banca Toscana. Per praticità, nella presente lettera tutte le suddette persone saranno univocamente indicate con il termine di “ex dipendente”.

La durata della polizza in argomento è di dodici mesi, con decorrenza dal 1° gennaio 2015 e scadenza al 31 dicembre 2015.

Le prestazioni della Polizza 2014 sono state confermate anche per il 2015, ivi comprese le cure dentarie.

E’ stata altresì prevista la possibilità di richiedere i rimborsi allegando, oltre alla prevista documentazione medica, la fotocopia dei documenti di spesa.

In sintesi si precisa:

Per la corrente annualità il premio complessivo, comprensivo delle cure dentarie, è pari a €850,00 di cui €590,00 a carico della Banca ed €260,00 a carico dell’assistito pensionato (costituito dalla quota obbligatoria a carico dell’ex dipendente per la polizza generale e dal premio per le cure dentarie).

La corresponsione di tale quota è condizione essenziale per il diritto alla copertura assicurativa.

Il premio per l’inserimento facoltativo di ciascun familiare convivente fiscalmente non a carico ammonta a €465,00 a carico dell’assistito pensionato.

ATTENZIONE:

anche per l’anno 2015, le adesioni alla Polizza ed il nucleo familiare assicurato non verranno automaticamente riprese dalla situazione del 2014.

E’ pertanto necessario che ciascun ex dipendente confermi la propria adesione entro e non oltre il 25.02.2015 inviando l’allegato A debitamente compilato all’indirizzo

amministrazionepersonale.aru@banca.mps.it o via fax 0496991471