LETTERA AI SOCI – COVID 19

Una pandemia a carattere mondiale certo non ce la saremmo mai aspettata. Un nemico invisibile e contagioso che ci costringe a importanti cambiamenti nella nostra quotidianità.

La Cassa Mutua ovviamente è chiusa e i consiglieri ed i volontari sono disponibili per ogni evenienza o necessità dei nostri soci ad essere contattati via mail o telefonicamente.

Il consiglio di amministrazione si tiene in continuo contatto attraverso gli strumenti informatici e fonici per l’ordinaria amministrazione ed è molto vicino a tutti i nostri soci sperando che non siano contagiati dal virus. Per ora non abbiamo notizie in merito.

La Cassa Mutua, come in altre occasioni di disastri come terremoti, inondazioni, alluvioni tempeste di vento, si è resa disponibile ad assistere e supportare i nostri soci e familiari esattamente come prevede il nostro statuto che definisce in modo chiaro chi devono essere i fruitori dei servizi e delle erogazioni della Cassa.

Ringraziamo i soci che legittimamente hanno formulato richieste per aiutare l’ospedale di Careggi, Associazioni ed Enti, ma purtroppo il nostro statuto non consente di disporre erogazioni per qualsiasi motivazione destinata a terzi e con discriminazione territoriale.

Pertanto facciamo la nostra parte come ci viene richiesto restiamo uniti in un abbraccio virtuale e quando la situazione si sarà normalizzata saremo come sempre presenti e a disposizione per qualsiasi necessità si presenti ai nostri soci.

Con l’occasione vi salutiamo calorosamente .

Cassa Mutua Assistenza 

fra il Personale della già Banca Toscana S.C.